Rules of Tourney Casinova Lights
16 Agosto 2020
Mazzo NR – Modalità Stagionale by Invictatop95
3 Settembre 2020

Guida Fame Irrefrenabile by Invictatop95

Introduzione al mazzo  

L’aggiornamento 7.1 è sbarcato su Gwent portando parecchie novità con sé, tra cui svariati nerf a Skellige (dovuti all’hotfix) e un buff essenziale per la fazione dei Mostri, che avranno finalmente un tutore decente per le carte speciali con il tag
“Caccia Selvaggia”.

Descrizione Iniziale

La guida di oggi sarà focalizzata su un mazzo Mostri, cresciuto sia in popolarità che nella classificata standard ed in pro; mi riferisco al Fame Irrefrenabile ibrido frost (gelo). Ho avuto modo di testare svariati mazzi di questa fazione e questo mi è parso essere il più consistente, guadagnandoci personalmente la bellezza di circa 70 mmr in Pro rank.

Analisi del mazzo

Il mazzo riesce a vincere facilmente il primo turno grazie alle carte bronzo aventi prosperità, e se sarete in difficoltà Ge‘els vi darà una mano a mettere definitivamente in “cassaforte” il primo round.
Il secondo round è spesso molto lineare: si sfrutta tutta la potenza dello scenario, per mettere sotto pressione il nostro avversario, riuscendo così a strappare un buon pass.
Il terzo round è di solito molto corto e si cerca di chiuderlo con le carte oro che ci rimangono, come ad esempio Auberon.

 

Match up

La solidità di questo archetipo ci permette di contrastare molto bene la maggior parte dei mazzi avversari.
Skellige in particolar modo sarà molto svantaggiato e partiremo favoriti, in quanto l’avversario non riuscirà ad interagire con il nostro Scenario.
Scoia’tael ed il Sindacato d’altro canto sono un po’ più ostiche, sarà importante vincere il primo round e non arrivare ad un terzo round lungo.
Gli altri mazzi Mostri li battiamo invece facilmente.
I mazzi scenario di Nilfgaard si potranno battere, spingendoli molto i primi due round, eccezion fatta per il mazzo Isolamento, che sarà in grado di bloccare il nostro leader e rendere difficile attivare le unità con Ultimo Desiderio.
Regni sarà purtroppo un match-up negativo, la Manovra a Tenaglia riuscità spesso a vincere il round 1 e a resistere molto bene al nostro push nel secondo round; la combo Vysogota+Difensore+Engine sarà difficile da respingere.

Cambi

Gli slot bronzo saranno a vostra discrezione in quanto molto flessibili.
Si potrebbero inserire: Barghest, Sorvegliante della Naglafar e la Manticora Imperiale.

Link del deck:
https://www.playgwent.com/it/decks/a262627582d60b751e28cf25d65dac1e

Costo in componenti: 9010

Un saluto dal vostro caro Invictatop95

 

ESC Card Gaming Phoenix Logo

Seguici sui nostri canali:

    Discord               Twitter            Telegram

    Facebook           Instagram

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com