Sei Mazzi per Scalare velocemente su Gwent
Sei mazzi per scalare – by Invictatop95
4 Novembre 2020
Way of the Witcher Reveal#1
Way of the Witcher Reveal#1
22 Novembre 2020

Mazzo Stagionale Mahakam – “NR”

Il Mazzo Stagionale Mahakam – “NR” è stato concepito appositamente dal nostro team per la stagione di Mahakam  appena introdotta con l’aggiornamento 7.4.

In una gelida notte autunnale, con la supervisione dei ragazzi della Esc Academy e del mistico Ci_87, abbiamo unito le nostre forze per creare il mazzo che andremo ad analizzare in questa breve guida alla Modalità Stagionale.

Mazzo Stagionale Mahakam "NR" per affrontare la Modalità Stagionale di Gwent: The Witcher Card Game

Descrizione Iniziale

Mazzo Stagionale Mahakam "NR" per affrontare la Modalità Stagionale di Gwent: The Witcher Card Game

 

La regola di questa modalità stagionale “Trincea” è la seguente:

Ogni volta che si mette in gioco un’unità, ella prende lo status “resistenza”, rimanendo in campo per due turni (N.B. I token che entrano in campo da engine come la Kerack: fregata o la copia della Brigata Impera non ottengono lo status Resistenza).

 

In questa modalità stagionale, come quella del mese scorso, l’impostazione della partita è diversa dal solito, infatti ci troveremo a vincere partite al secondo round o ci potrà capitare di arrivare all’ultimo round con 2 o 3 carte sotto, ma vincere uguale perché abbiamo un numero maggiore di unità con resistenza rispetto all’avversario.

 

Analisi delle carte

 

Per la creazione del Mazzo Stagionale Mahakam “NR” abbiamo deciso di portare un archetipo sottovalutato da molti, ma che performa bene in questi tipi di modalità, ovvero il Regni settentrionali con le cariche. L’abilità rimane Muro di Scudi, in quanto garantisce estrema solidità.

Il difensore (Donymir di Troy) è fondamentale per proteggere engine come: Vysogota, Priscilla e Dandelion, che una volta piazzati in campo generano punti costanti mediante le cariche. Lato bronzo abbiamo carte essenziali tra cui: le Adepte di Aretuza, che forniscono a loro volta cariche per i nostri engine sia bronzo che oro. Il Custode ci permette di purificare il difensore avversario e le altre unità con resistenza.

Piccola nota riguardi gli artefatti: la modalità è attualmente buggata e anche gli artefatti in campo ottengono Resistenza, dunque abbiamo voluto inserire il Sihil. La carta sinergizza in maniera eccellente con l’archetipo cariche.

Gwent: The Witcher Card Game

Considerazioni Finali

Questo mazzo dei Regni Settentrionali non è il più semplice da padroneggiare, ma è uno degli archetipi più divertenti da giocare e vi può regalare molte soddisfazioni. Tra una settimana dovrebbe arrivare una nuova mini patch di bilanciamento, che potrebbe correggere il bug degli artefatti. Tenete in considerazione questa possibilità e in tal caso siate pronti a fare qualche modifica.

Possibili cambi: Birra degli Antenati, Tempesta, Seltkirk

Link del mazzo: https://www.playgwent.com/it/decks/82a0c695313e24254cfa741bf46f4e44

Costo in componenti: 8900

Per ora è tutto,

Un saluto dal vostro caro Invictatop95

Gwent: The Witcher Card Game

ESC Card Gaming Phoenix Logo

Seguici sui nostri canali:

    Discord               Twitter            Telegram

    Facebook           Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com